Ho composto In the Planet of Shiva durante gli studi in Finlandia per conseguire il Master in sound design, management and branding presso la Novia University di Vaasa. L’idea alla base del progetto è quella di realizzare un disco senza specifici riferimenti, esplorando il semplice percorso segnato dalla mia memoria musicale, che affonda le radici nella scena Trip-Hop Underground degli anni ’90 (Massive Attack, Portishead, Dj Shadow) e in quella contemporanea, caratterizzata dalla musica di compositori quali John Cage, Karlheinz Stockhausen e Ryoji Ikeda. Hanno collaborato al disco i musicisti finlandesi Victor Nyblom (drum), Emilia Lindblom (electric bass), Jonathan Bäckström (doublebass) e il sardo Sergio Tifu. La fase di mixaggio è stata eseguita presso gli studi del Sugarhouse Publishing di Vaasa, sotto la supervisione di Janne Hyöty, mentre la fase di mastering è stata curata dallo studio di produzione musicale sardo Tera Mastering di Marco Vincis. Il disco è prodotto dall’etichetta discografica Supranu Records.

ACQUISTALO QUI su BANDCAMP!

 

Please follow and like us: