Questa sera avrà luogo il primo concerto ufficiale, in Finlandia, per M.U. che suonerà come percussionista della Jakob Big Band!

Il palcoscenico della Schauman Hall di Jakobstad è la location scelta per l’inaugurazione del tour blues rock finlandese che prevede quattro concerti, in quattro diverse città, con due grandi band protagoniste: la St. Marcus Blues Band e la Jakob Big Band.

Ecco una sintesi dei principali articoli della stampa finlandese di questi ultimi giorni.

 

 

 

 

La St. Marcus BluesBand celebra 50 anni con un tour di concerti in Ostrobothnia
(regione della Finlandia)

La St. Marcus BluesBand è una delle formazioni più famose e longeve della Finlandia, composta da Hannu Lindblom (voce/chitarra), Markku Lönngren (basso), Göran Fellman (chitarra), Sven Wannas (tastiere), Thomas Lindström (batteria), Sebastian Back (sassofono tenore), Torvald Lund (trombone), Jan-Anders Fagerhed (tromba).

Markku Lönngren e Hannu Lindblom fanno parte nella St.Marcus sin dalla nascita della bluesband, nel 1967: avevano solo 12 e 14 anni quando hanno iniziato a suonare insieme. Nel tempo, la band ha subito diversi cambiamenti e metamorfosi. Nel 1972 ha cambiato il proprio nome in “Fantasia”, quando la loro musica è diventata più progressiva. Questo periodo non è durato a lungo, per cui, nel 1980, è stato riconfermato il nome di St. Marcus Bluesband.

Attualmente, la band sta lavorando ad un nuovo disco che uscirà l’anno prossimo.
«Offriamo uno swing rock piuttosto pesante. Ma nei nostri brani ci sono anche elementi con ritmi progressivi e funk. Forse siamo la blues band più attiva in Finlandia!» – dichiara il trombettista, Jonte­ Fagerhed.

Per festeggiare la St. Marcus BluesBand (StMBB) che ha lavorato nel corso degli ultimi 50 anni, sono stati organizzati quattro concerti in Ostrobothnia durante l’autunno, a partire da questo sabato a Jakobstad.
Sabato 21 ottobre alle h.19:00 entrambe le band saliranno sul palco nella Schauman Hall (Jackobstad), una settimana dopo suoneranno nella Snellman Hall della città di Karleby, l’11 novembre saranno a Närpes e, successivamente, il 25 novembre ci sarà il concerto di chiusura, a Vaasa.

Ma viene offerto molto più semplice blues rock! Infatti, durante i concerti, la St.Marcus suonerà con la Jacob Big Band:
verrà presentato il repertorio della bluesband cinquantenne ma con gli arrangiamenti di Anders Sjölind, direttore della Jakob Big Band.

Un’orchestra festante che non passa inosservata: la St Marcus, con i suoi 8 membri, e la sezione fiati della Jakob Big Band, composta da 13 fiati e un percussionista, più il direttore d’orchesta, per un totale di 23 musicisti!
L’idea di questa cooperazione è nata due anni fa: «Il punto di partenza era festeggiare la St.Marcus Band. I concerti, infatti, sono inseriti all’interno del programma ufficiale per i festeggiamenti dei 100 anni d’indipendenza della Finlandia!» afferma ancora Jonte­ Fagerhed.

 

Per saperne di più sul concerto di stasera, seguite gli aggiornamenti su FacebookM.U.

 

Musicisti JBB
Trombe: Sami Ihajoki, Jan-Anders Fagerhed, Peter Hauptmann, Ilkka Ekdahl (riserva Matias Långbacka)
Sassofoni: Jonas Rintala, Robin Käldström, Erica Ivars, Håkan Ahlvik, Sebastian Back (riserve Martin Enroth, Benji Westerlund).
Tromboni: Gustav Nyström, Mari Kassinen-Annanperä, Torvald Lund, Esa Fagerholm (riserva Martin Enroth).
Percussioni: Michele Uccheddu.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonti: www.osterbottenstidning.fi, www.svenska.yle.fi

Please follow and like us: